Agli agenti giunti sul posto nella notte di ieri, si è presentata una scena degna di Hollywood.

Come in Inside Man oppure in The Heat, corso Enrico De Nicola ad Afragola si è trasformato praticamente nel set di un film di Michael Mann o Spike Lee.

Obiettivo della banda, la filiale di Unicredit ma stavolta i ladri hanno scelto un piano complesso anziché la solita incursione a mano armata.

Un autobus a bloccare l’ingresso alla zona ai “non addetti ai lavori”, un carro gru con cui scardinare il bancomat dalla parete dell’istituto di credito, questi i mezzi utilizzati per il colpo.

Non tutto, però, sembra essere andato per il verso giusto, poiché il carro gru rinvenuto sul posto presentava il braccio meccanico spaccato, evidentemente danneggiato nel corso del colpo.

Una beffa, dunque, per gli autori dell’ardito tentativo di furto i quali, pur avendo studiato il piano nei minimi dettagli, non hanno messo in conto l’imprevisto meccanico.

E chissà se, scappando a mani vuote, i ladri non si siano consolati pensando di aver evitato la sorte toccata a Robert De Niro, braccato da Al Pacino, nel film “Sfida”…

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •