Home Eventi Ci avviciniamo all’ora legale: si dormirà un’ora in meno, ma ci sarà...

Ci avviciniamo all’ora legale: si dormirà un’ora in meno, ma ci sarà un maggiore risparmio!

94
0

Non manca molto ormai: presto l’ora legale tornerà a essere una realtà. Precisamente le lancette andranno spostate avanti di un’ora nella notte tra il 24 e il 25 marzo: le 2 del mattino dunque diverranno le 3.

Si dormirà un’ora in meno ma solo in quel giorno, in compenso si guadagnerà un’ora di luce in più al giorno.

L’ora solare tornerà di nuovo soltanto nell’ultimo week end di ottobre; questa prassi, portata in Italia circa nel 1966, è diventata ormai una convenzione.

All’epoca si pensò di introdurre l’ora legale per risparmiare sull’energia elettrica (più luce, meno lampadine) e la regola vale tutt’oggi.

Nel  corso dei decenni in Italia grazie all’introduzione dell’ora legale, si sono risparmiati all’incirca 900 miliardi di euro!!!

Articolo precedenteSant’Antimo. Chiusa agenzia funebre, sanzioni per oltre diecimila euro. Controlli dei caschi bianchi.
Articolo successivoDipendenti Mediaword sul piede di guerra: previsti nuovi scioperi anche a Casoria
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli