Il vice presidente della commissione bilancio del comune di Casoria Gennaro Fico ha proposto nella giornata di ieri la sospensione o la riduzione della tassa sui rifiuti ai commercianti per i tre mesi di chiusura imposta dal lockdown. La mozione presentata al secondo punto dell’ordine del giorno è corredata da valide motivazioni quali la non produzione di rifiuti da parte dei commercianti nei tre mesi di chiusura causa Covid. L’assessore alla programmazione economica Luigi Goffredi ha poi chiarito che tali modifiche all’imposta sui rifiuti potranno essere varate solamente nel corso dell’approvazione del nuovo piano finanziario 2020. Si concorda infine di prevedere per l’anno corrente l’emissione di quattro rate mensili da settembre fino a dicembre.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •