Home Cronaca & Attualità Casoria. Via Duca D’Aosta, furti negli appartamenti e baby gang incontrollate. I...

Casoria. Via Duca D’Aosta, furti negli appartamenti e baby gang incontrollate. I cittadini: “dove sono i controlli?”

238
0

gangChe Casoria non fosse più una cittadina tranquilla era cosa ormai risaputa, ma l’invivibilità, in alcune zone, peggiora giorno dopo giorno. Rapine, scippi, furti fanno parte quasi del vivere quotidiano dei cittadini, costretti in alcune circostanze a rimanere chiusi in casa o a vivere con la perenne paura si incrociare per le vie della città malviventi disposti a tutto. La zona più colpita, quella più segnalata dai nostri lettori è senza dubbio via Duca D’Aosta, strada che collega la città di Casoria a quella di Afragola. In zona, a qualsiasi ora, è facile cadere vittime di ladri e borseggiatori. Un residente ci riferisce: “ci sono ben due scuole, e sono tantissimi i genitori preoccupati per l’incolumità dei propri figli. In questa zona non si vedono i controlli da parte delle forze dell’ordine, la sera bande di giovanissimi diventano i padroni di questo lembo di territorio abbandonato da tutti”. Ad aggravare la situazione già critica, i diversi furti negli appartamenti e le “baby gang” disposte a tutto pur di guadagnare in maniera facile la giornata, provocando notevoli disagi alle persone del posto. I cittadini oramai rassegnati rivolgono un appello alle forze dell’ordine, di presidiare la zona soprattutto di sera, sperando di essere ascoltati.

Articolo precedenteCaivano. Il sindaco a casa dei familiari delle vittime: “Lutto cittadino il giorno dei funerali”
Articolo successivoArti marziali. Incontriamo Antonio Comi della scuola “Formazione marziale Team Comi”
Vive a Casoria, laureato in culture digitali e della comunicazione. Gli studi in comunicazione lo avvicinano al giornalismo e da aprile del 2013 collabora per “Il Giornale di Casoria”. Amante della lettura, in particolar modo tutto quello che riguarda Stephen King. Appassionato di calcio e F1, negli ultimi anni si è avvicinato al mondo del pugilato.