Home Casoria Casoria: vandalizzato un cestino dei rifiuti appena installato da Casoria Ambiente

Casoria: vandalizzato un cestino dei rifiuti appena installato da Casoria Ambiente

192
0

di Andrea Papaccio – Nuovo atto vandalico ieri mattina a Casoria. Un cestino adibito alla raccolta dei rifiuti è stato devastato dopo neanche tre giorni dalla sua installazione. A causa delle azioni di pochi scriteriati, la città è costretta a dover rinunciare a confort e servizi essenziali per la comunità. Il nuovo episodio di vandalismo arriva in un periodo difficilissimo per la città, alle prese con la difficile gestione della Fase 2. Amareggiato il sindaco Raffaele Bene, che pubblica su Facebook un duro comunicato di denuncia contro il vergognoso scempio al decoro urbano. L’atto vandalico è avvenuto dopo neanche tre giorni dal montaggio dei bidoncini e delle colonnine per la raccolta delle pile esauste. Nei prossimi giorni Casoria Ambiente installerà i nuovi cestini per le deiezioni canine. Resta l’illusione da parte dei cittadini di poter usufruire almeno per qualche giorno delle comodità proprie di una città all’avanguardia. Ma per far sì che tutto questo non sia solo un’illusione, c’è bisogno che tutti remino nella direzione giusta, quella del buonsenso e della civiltà.