Home Comunicati Stampa Casoria, tornano i cioccolatini della ricerca di AIRC

Casoria, tornano i cioccolatini della ricerca di AIRC

192
0

4 Novembre, 9.00/13.00 – Piazza Cirillo
5 Novembre, 9.00/13.00 – Largo San Mauro

Sabato 4 Novembre in Piazza Cirillo (di fronte al Municipio) e Domenica 5 Novembre in Largo San Mauro (accanto alla Chiesa), dalle ore 9.00 alle ore 13.00, tornano anche a Casoria i cioccolatini della ricerca di Lindt per raccogliere fondi a sostegno dell’AIRC.

L’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, grazie ai contributi raccolti, finanzia ogni anno numerosi progetti di ricerca, incentiva giovani ricercatori, divulga le più recenti conoscenze e scoperte in materia oncologica. L’AIRC si occupa inoltre di sensibilizzare il pubblico ad una corretta prevenzione, la quale, unita alla giusta terapia, è fondamentale per migliorare la qualità e le aspettative di vita di chi è colpito da questa terribile malattia.

I volontari AIRC di Casoria attrezzeranno un gazebo dalle 9.00 alle 13.00, il 4 Novembre in Piazza Cirillo ed il 5 Novembre in Largo San Mauro, per raccogliere le vostre generose offerte. Vi preghiamo dunque di prodigarvi affinché l’evento raccolga la massima partecipazione tra i cittadini casoriani.

Lindt ha confezionato per l’occasione delle fantastiche scatole di cioccolatini misti, perfette anche da regalare, che potrete ricevere a fronte di una donazione che verrà interamente versata all’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

La missione di AIRC, lo ricordiamo, è da sempre quella di sostenere il progresso della ricerca per la cura del cancro e diffondere una corretta informazione sui risultati e le prospettive di cura.

Un esempio concreto: la sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi di cancro al seno, grazie ai progressi della ricerca negli ultimi 20 anni, è passata dall’81% all’87%. L’obiettivo è renderlo curabile al 100%. La ricerca scientifica è una delle protagoniste della lotta quotidiana di medici e ricercatori per sconfiggere il cancro e in essa sono riposte le speranze di migliaia di pazienti, soprattutto nella nostra Terra dei Fuochi.

La città di Casoria ha sempre offerto un importante contributo alle iniziative promosse dall’AIRC, e siamo sicuri che anche in questa occasione non sarà da meno. Confidiamo nel vostro spirito di solidarietà ed altruismo! Vi aspettiamo!

à Piazza Cirillo, Sabato 4 Novembre, dalle 9.00 alle 13.00
à Largo San Mauro, Domenica 5 Novembre, dalle 9.00 alle 13.00

I volontari AIRC di Casoria

Articolo precedenteToponomastica casoriana: beato chi capisce!
Articolo successivoAutista ANM colpito da un sasso, ricoverato in ospedale.
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli