Home Casoria Casoria, torna a casa il bambino salvato dai vigili

Casoria, torna a casa il bambino salvato dai vigili

225
0

Appresa la notizia delle dimissioni del piccolo Luca (nome di fantasia) dal presidio ospedaliero pediatrico del Santobono di Napoli, l’Amministrazione comunale, il Sindaco Raffaele Bene, l’assessore alla Sicurezza Marco Colurcio, il Comandante della Polizia Locale Giuseppe Sciaudone, l’intero Corpo della Polizia Locale, compresi i due operatori che hanno contribuito ad aiutarlo il 14 dicembre scorso, porgono a lui i più sentiti auguri nel giorno del suo settimo compleanno, il 22 dicembre.

“Siamo davvero sollevati dall’aver appreso la notizia che il bambino salvato dalla Polizia Locale qualche giorno fa è tornato a casa, finalmente fuori pericolo – ha detto il Sindaco, Raffaele Bene – a lui vanno gli auguri di buon compleanno da parte davvero di una intera comunità che ha gioito perché la sua giovane vita è stata salvata.” 

“Unitamente al Comandante Sciaudone, appena sarà possibile, ospiteremo il bambino presso il Comando della Polizia Locale – afferma l’assessore alla Sicurezza, Marco Colurcio – perché possa riabbracciare le donne e gli uomini che gli hanno salvato la vita e vivere per qualche ora insieme a loro l’esperienza di una  giornata di quel lavoro che lo ha aiutato.” 

Articolo precedentePremiazione per le eccellenze presso l’I.S.I.S. di Napoli “Rosario Livatino” 
Articolo successivoArzano, i carabinieri arrestano rapinatore di Casoria
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli