Home Casoria Casoria. Santa Maria della Stella, il parroco: gli atti vandalici non ci...

Casoria. Santa Maria della Stella, il parroco: gli atti vandalici non ci fermeranno.

170
0

taglioMercoledì 23 luglio è accaduto un fatto terribile, vergognoso, del quale avrei sperato non dover scrivere mai: è stata vandalizzata una Chiesa. La circostanza che questo atto terribile sia avvenuto nel cortile e non all’interno è una magra consolazione, che non rende meno sconvolgente l’accaduto. La Parrocchia oggetto del vandalismo è Santa Maria della Stella, ubicata nell’omonimo quartiere. Il Parroco, Don Carmine Basile, stava tenendo un campo estivo a contributo volontario per i piccoli del quartiere, con molto successo oserei aggiungere ma a quanto pare le cose belle non durano, almeno in questa zona e questa bella iniziativa è stata stroncata da chi, evidentemente, non ne aveva centrato il significato. E’ stato danneggiato il cancello automatico, forate le piscine, lasciate le fontane aperte e allagato il cortile. Ad ogni modo il campo sta continuando, il parroco ha fatto sapere che questo inconveniente non li fermerà. Alcune persone si sono offerte di donare le proprie piscine alla Chiesa e chissà che da un fatto così brutto non possa nascere qualcosa di bello!

Articolo precedenteRassegna Stampa del 27 luglio – Il giornale di Casoria
Articolo successivoCasoria: completato l’organigramma, si lavora sul fronte stadio. I tifosi già sono in delirio.
Marianna Izzo. Classe 85, diplomata in arte della grafica pubblicitaria e della fotografia e laureata in giurisprudenza. Attualmente svolgo l’attività forense, ma l'arte non l'ho mai veramente dimenticata! Ho tantissimi hobby e pochissimo tempo da dedicarvi, quindi sono sempre di corsa.