Home Cronaca & Attualità Casoria. Santa Cristina torna a casa!

Casoria. Santa Cristina torna a casa!

156
0

11402808_665959810204250_3426150008052353281_n (Silvana Musy) Si è conclusa la “Peregrinatio” della sacra urna della fondatrice delle Suore Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato e Santa Maria Cristina Brando è tornata a casa!
Sabato 4 luglio dopo quasi due mesi di pellegrinaggi a Napoli, Amorosi, Aversa, Grumo Nevano, Pastorano, Frattamaggiore, madre Cristina è rientrata a Casoria e noi Casoriani l’abbiamo accolta alla Villa comunale ed in processione l’abbiamo accompagnata alla sua dimora presso la chiesa delle suore Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato. Domenica, per festeggiare il suo ritorno a casa, il vescovo Crescenzio Sepe ha tenuto una solenne celebrazione eucaristica. Hanno partecipato alla santa messa anche le autorità politiche e religiose, il sindaco di Casoria, Vincenzo Carfora, e il sindaco di Mugnano di Napoli, Luigi Sarnataro, il preposito don Mauro Zurro, il parroco Nunzio d’Elia, diverse autorità cittadine, alcuni sacerdoti ed il Comitato organizzatore. La Celebrazione è risultata molto coinvolgente e grazie al coro delle suore Vittime Espiatrici diretto dal maestro Michele Polese l’ha resa ancor più emozionante. foto n1L’Omelia del Vescovo è risultata molto incisiva, durante la celebrazione poi sono stati deposti ai piedi dell’altare, oltre al pane e vino anche gli ornamenti dell’abito religioso di santa Maria Cristina Brando. La madre generale, suor Carla Di Meo ha ringraziato tutti per aver preso parte ai festeggiamenti in onore della nostra amata Santa.