Home Cronaca & Attualità Casoria: rinvenuto un deposito clandestino di iPhone X contraffatti 

Casoria: rinvenuto un deposito clandestino di iPhone X contraffatti 

270
0
Le forze dell’ordine di Napoli hanno sequestrato due depositi in cui venivano assemblati falsi iPhone X attraverso un sistema che consente di immettere sul mercato nazionale gli smartphone contraffatti che all’apparenza risultano simili agli originali per l’interfaccia grafica IOS ma che hanno, in realtà, il  sistema operativo Android .
Gli agenti hanno accertato che i prodotti venivano importati da Hong Kong ma poi ultimati a Casoria nei depositi clandestini.
Sono stati sequestrati accessori tecnologici Apple e Samsung, orologi di lusso recanti i marchi Rolex, Audemars Piguet, Patek Philippe, Iwc, Panerai, Frank Muller e Omega, tutti in riproduzione falsificata e completi di cofanetto e garanzia, per un totale di oltre 12.000 articoli.
Denunciato in stato di libertà un napoletano.