La prima partita del nuovo corso viola sotto la guida del nuovo tecnico Amorosetti, finisce 0-0. Un pareggio casalingo contro la Real Forio che lascia l’amaro in bocca.

La sfida del Papa di Cardito è stata giocata a porte chiuse per la squalifica dopo la gara con la Maddalonese della scorsa stagione.

Partita avara di emozioni, che poteva essere sbloccata nel primo tempo, quando Gioielli si è procurato un rigore che però Foti ha fallito mandando il pallone sulla traversa. A fine primo tempo malore per il primo assistente dell’arbitro che non ha proseguito la gara, sostituito dai dirigenti delle due squadre.

1 punto dopo due partite non è quello che i tifosi si aspettavano, ma bisogna dare tempo al nuovo tecnico appena insediatosi.
Fonte News: Pagina Facebook Casoria Calcio
Condividi su
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •