Il locale Magnàgrecia, in via Santa Croce (Casoria) continua ad offrire i propri spazi ai giovani artisti.
Questo volta è il turno di Luca Petrucci, un fotografo 24enne di Napoli che intende mostrare agli abitanti di Casoria, attraverso i suoi scatti, ciò che li circonda
La mostra fotografica si sta tenendo ora, durante la cena al ristorante, con la presentazione del giornalista Otello Salice.
“La mia non sarà solamente una denuncia, ma anche un momento per far riflettere gli abitanti di Casoria “ ha affermato il giovane artista. Infatti, il tema centrale della mostra sarà la desolazione e la tristezza che hanno lasciato le fabbriche abbandonate qui a Casoria, come il Rhodiatoce o l’ex resia.
Prima di prendere la decisione di esporre le mie foto, ho cercato di documentarmi, sia sul perché dell’abbandono di queste aree e sui ‘benefici’ che hanno portato in passato alla città di Casoria” ha poi aggiunto.
Le opere, come ci ricorda Luca, resteranno in mostra al locale per circa un mese.
La sua idea è quella di esporle anche al CAM di Casoria, poiché è possibile fittare una sala del Museo.
Condividi su
  • 212
  •  
  •  
  •  
  •  
  •