Home Casoria Casoria, nuovi avvistamenti della volpe. Che si sia stanziata nella nostra città?

Casoria, nuovi avvistamenti della volpe. Che si sia stanziata nella nostra città?

353
0

Si potrebbe ormai rinominare la “volpe di Casoria”. Continuano infatti ad arrivare alla nostra redazione numerose segnalazioni dell’animale intorno alla zona del quartiere Castagna, nei pressi del comando dei Vigili Urbani. Fa sempre notizia la presenza di una volpe in una città così urbanizzata come Casoria, i cui cittadini non sono affatto abituati a veder scorrazzare tra le strade un esemplare del genere. Le volpi, infatti, sono abituate a restare in mezzo all’aperta campagna, a caccia di roditori, insetti, gatti e prede di questo tipo. Fa decisamente strano che sia presente, e vi si trattenga, essendosi ormai praticamente stanziata, in un luogo a ridosso del centro cittadino, con un aeroporto a pochi chilometri, i rumori degli aeroplani, e le auto che scorrazzano indisturbato a tutte le ore del giorno e della notte. Probabilmente, l’anomala presenza di alcune sue prede nei paraggi, a causa del proliferare dei rifiuti, ha attirato anche la volpe. In basso un breve video del suo avvistamento inoltratoci da un nostro lettore.

Articolo precedenteGli ex-voto della Madonna dell’Arco risplendono in una nuova esposizione
Articolo successivoMorto Sergio D’Anna, librario ed editore
Non penso che tutti i rapporti dei servizi segreti siano scottanti. Alcuni giorni apprendo di più dal New York Times (cit.). Se esiste il diritto di cronaca esisterà anche quello di raccontare, perché un buon giornalista non è quello che scrive, ma quello che parla tacendo.