Home Casoria Casoria, nuove telecamere contro l’abbandono dei rifiuti

Casoria, nuove telecamere contro l’abbandono dei rifiuti

204
0

È cominciata su tutto il territorio l’istallazione delle quindici nuove telecamere di videosorveglianza che saranno installate sul territorio nei punti dove è particolarmente presente il fenomeno dell’abbandono rifiuti.

Si tratta di telecamere ad alta tecnologia, fruibili da remoto anche attraverso applicazioni controllabili da dispositivi mobili che sono state ottenute grazie ad un finanziamento ottenuto da Casoria Ambiente, la società partecipata del Comune di Casoria per il ciclo integrato dei rifiuti.

Le telecamere sono state posizionate su indicazione dell’Ufficio Ambiente sulla base dei dati in possesso dell’ufficio stesso e fornite sulla casistica costituita dal lavoro di vigilanza della Polizia Locale e delle Guardie Ambientali comunali.

Le immagini fornite da questi nuovi strumenti tecnologici costituiranno fonte di prova degli abbandoni e potranno portare a punire i responsabili con sanzioni amministrative e nei casi previsti, con le sanzioni penali previste dal Codice dell’Ambiente.

Articolo precedenteSport, la viola del sud insegue ancora la vetta
Articolo successivoCasoria, si presentano i candidati al Forum dei Giovani
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli