Home Casoria Casoria: no alle antenne 5G, la soddisfazione dell’opposizione

Casoria: no alle antenne 5G, la soddisfazione dell’opposizione

181
0

I consiglieri e le forze politiche del centrodestra hanno appreso con grande soddisfazione che il sindaco di Casoria, valutando la bontà della nostra proposta e dimostrando un spiccata sensibilità al problema esposto, ha emesso l’ordinanza per vietare l’installazione e l’utilizzo delle antenne e della tecnologia 5G.

Confidiamo che altri comuni della Regione Campania specie i nostri vicini adottino un provvedimento simile ” – la risposta di Angela Russo, vicepresidente del Consiglio comunale, in seguito al divieto del sindaco di installazione delle antenne 5G sul territorio comunale. Tale provvedimento sarà vigente fino a quando non verrà accertato che tali radiofrequenze non sono dannose per la salute pubblica e per l’ambiente.

“Fa solo piacere quando vengono ascoltate le buone istanze dell’opposizione, facendo si che si ottengano risultati positivi per tutta la città.

Il Sindaco ha accolto le proposte del Centrodestra e ha vietato con un’ordinanza la sperimentazione per l’installazione delle antenne 5G, finché non verrà accertato che non arrechino alcun danno per i cittadini.

Così mi piace che sia la politica nella nostra città! ” – ha commentato il consigliere Alessandro Puzone sui social.

” Siamo lieti che la proposta del centrodestra abbia sollecitato una riflessione ” – ha dichiarato il consigliere Rino Fico.

 

 

Articolo precedenteCasoria : sospese l’installazione delle antenne 5G
Articolo successivoLa pandemia da Covid-19 in Campania: gli ultimi aggiornamenti
Studentessa di psicologia presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con la passione per la lettura e la scrittura. Amante dei viaggi con un'insaziabile curiosità di conoscere tutto ciò che vale la pena conoscere. Già redattrice per il sito Fonte ufficiale.