I casoriani sono invitati a un evento sabato 14 aprile ore 18.30 presso il santuario San Benedetto: un modo per riscoprire le proprie origini, apprezzarle e amarle.

Il santuario Bendettino di Casoria, in comunione con l’associazione culturale “Mente Sugge Sostanza”, e con il patrocinio morale del Comune di Casoria, presenterà l’opera degli autori Francesco Iorio e Nunziante Rusciano dal titolo:“Casoria nel tempo, l’antiquissima Parrocchia di San Benedetto”.

Parteciperanno anche il Parroco Don Pasquale Fioretti, il dottor Rosario Bianco della Rogiosi Editore, il professor Carmine Marrazzo direttore dell’istituto di scienze pastorali e redattore di”Campania Sacra” Pontificia facoltà teologica dell’Italia meridionale sezione San Tommaso D’Aquino Napoli e il Dottor Stefano Cimmino notaio.

A moderare la presentazione, la professoressa e dirigente scolastico Rosalia Marino e il tutto sarà inframmezzato con l’intermezzo musicale del tenore Francesco Iorio.

Ovviamente l’invito è gratuito e tutti i casoriani sono chiamati a partecipare: conoscere e amare le proprie origini storiche resta un diritto e dovere di ogni singolo nativo della città.

Condividi su
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •