Home Emergenza COVID-19 Casoria: l’Opposizione chiede tamponi a tappeto

Casoria: l’Opposizione chiede tamponi a tappeto

211
0
Angela Russo, Vice-Presidente del Consiglio comunale si è espressa in merito all’emergenza Coronavirus, qui a Casoria che ha raggiunto un picco davvero alto rispetto agli altri comuni dell’Area a Nord di Napoli, chiedendo tamponi a tappeto per la città di Casoria. Ecco la sua dichiarazione: “Purtroppo, la città sta registrando rispetto ai comuni limitrofi un picco di contagi come ha affermato anche il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.
Pertanto, l’opposizione chiede al sindaco nel rispetto e nell’ interesse della salute dei cittadini di farsi parte diligente con il direttore generale ASL NAPOLI 2 Nord affinché possa quanto prima far arrivare il “casello tampone”, (- iniziativa partita dalla Asl Napoli 2 Nord nei giorni scorsi. Il “Casello Tampone” è allestito presso l’ospedale di Giugliano, grazie ai buoni risultati raggiunti, già dalla prossima settimana raddoppierà l’attuale postazione e si sta programmando l’apertura di un ulteriore servizio analogo in un’area adiacente all’ospedale di Pozzuoli. N.D.R), al fine di testare  la diffusione del Covid 19.
In attesa di direttive specifiche il nostro invito è sempre quello di restare a casa”.