Home Cronaca & Attualità Casoria. Lancio di sassi contro i treni in transito. Sorpresi tre bambini:...

Casoria. Lancio di sassi contro i treni in transito. Sorpresi tre bambini: “Lo facevano per divertirci”.

78
0

stazioneTre bambini, di circa 10 anni, sono stati sorpresi dalla polizia lungo la linea ferroviaria nella zona del Comune di Casoria a lanciare dei sassi contro i treni in transito. I tre ragazzini hanno poi ammesso di aver bucato la rete di recinzione e lanciato per ”divertimento” quei sassi. Per fortuna nessun danno. Le indagini sono scattate nei giorni scorsi quando alcuni treni sono stati bersagliati da una fitta sassaiola. Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della ferroviaria dislocati nella zona hanno avvistato i tre ragazzini che alla vista dei poliziotti hanno cercato di allontanarsi. Purtroppo quello del lancio dei sassi contro auto e treni in corsa è un fenomeno sempre più in crescita.

Articolo precedenteIl “caso” Benitez. Il Napoli smentisce la rottura.
Articolo successivoNasce l’A.S.D. New Line Casoria
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli