Home Emergenza COVID-19 Casoria: la Camiceria Valery converte l’attività in produzione di mascherine

Casoria: la Camiceria Valery converte l’attività in produzione di mascherine

347
0

La camiceria Valery SRL ha reso noto che l’imprenditore Franco Nienteaffatto titolare della storica impresa casoriana che dal 1976 è presente sul nostro territorio, per l’appunto l’ azienda Camiceria Valéry, sita in via Domenico Salierno, ha convertito la lavorazione attuale in produzione di mascherine ad uso civile ed industriale, rispettando i requisiti di sicurezza e di biocompatibilitá previsti dalle normative vigenti. Inoltre come si apprende, da fonti Ansa: L’azienda ha già provveduto alla produzione di un certo quantitativo di mascherine per donarle al comune di Casoria, e a vari centri polidiagnostici che ne avevano bisogno, firmando inoltre dei contratti con varie associazioni interessate. Per chi ne avesse bisogno e vuole maggiori informazioni su costi e modalità di consegna, può contattare il numero 3880742475 o il sito
https://www.camiceriavalery.com/. Un plauso da parte nostra all’imprenditore casoriano.

Articolo precedenteSituazione in Campania: 2500 casi, inizio dei test rapidi e buone notizie sul farmaco anti artrite
Articolo successivoCasoria: Il sindaco annuncia altri 10 casi positivi.
Studentessa di psicologia presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con la passione per la lettura e la scrittura. Amante dei viaggi con un'insaziabile curiosità di conoscere tutto ciò che vale la pena conoscere. Già redattrice per il sito Fonte ufficiale.