Home Cronaca & Attualità Casoria. Il sottopassaggio può diventare una trappola per i cittadini.

Casoria. Il sottopassaggio può diventare una trappola per i cittadini.

85
0

sottopassaggio 5Avete presente quando a seguito di una catastrofe intervistano l’esperto di turno e questi, puntualmente, afferma che si trattava di una tragedia annunciata?
Bene, pur non essendo Nostradamus ora vi annuncio un danno che, potete starne certi, oggi o domani si verificherà, ossia l’allagamento del sottopassaggio che, a Casoria, collega Via Concordia a Via Gaetano Pelella.
Si, perché, non solo non serve essere un mago, ma neppure un ingegnere, né tantomeno possedere particolari nozioni tecniche per capire che, se occludi con l’asfalto il condotto di scolo dell’acqua piovana, impedendo così il deflusso dell’acqua verso il tombino, il sottopassaggio si allaga!
Lungi dal voler giudicare il lavoro altrui, permettetemi di suggerire che, forse, una soluzione migliore al sollevamento/rottura delle grate che ab origine ricoprivano la canalina di deflusso la si poteva trovare. In più aggiungete l’ormai onnipresente immondizia e il gioco è fatto.
E per favore, quando il malaugurato evento, inesorabilmente, si verificherà, a chi ve lo chiede dite che “la tragedia” era stata annunziata!

Articolo precedenteLuisa Bossa (Pd): “Mi aspetto che il governo crei le condizioni per rilanciare investimenti e lavoro”
Articolo successivoL’associazione “Progetto Italia Domani” si presenta alla città di Afragola.
Marianna Izzo. Classe 85, diplomata in arte della grafica pubblicitaria e della fotografia e laureata in giurisprudenza. Attualmente svolgo l’attività forense, ma l'arte non l'ho mai veramente dimenticata! Ho tantissimi hobby e pochissimo tempo da dedicarvi, quindi sono sempre di corsa.