IMG-20151220-WA0000Quest’anno, per il periodo natalizio, la scuola infanzia e primaria della Cittadella, la Baby Club, ha ideato una suggestiva rianimazione miniaturizzata del classico Presepe. A parte il compianto Lucariello, a chi non piace ò presepe? La scuola si è infatti trasformata, a tutti gli effetti, nell’antica cittadina di Betlemme. I piccoli interpreti si sono egregiamente immedesimati nei ruoli classici presepiali. C’erano le lavandaie, i pastorelli, i commensali in osteria e i venditori di pesce, frutta, verdura ed ogni altro genere alimentare. Non è mancata neppure la grotta con i protagonisti del Natale. I visitatori si sono trovati piacevolmente catapultati in un’altra epoca e, tra assaggi, canti, balli e poetiche recitazioni in rima, sono diventati anch’essi personaggi presepiali per una mattinata. Il team scolastico ce l’ha messa veramente tutta per ricreare l’ambiente, paesaggistico e sociale, che ha funto da sfondo per la nascita di Gesù bambino. Encomibili la creatività e l’impegno attivo della squadra che si compone così : Anna Maria Aiello, Roberta Solombrino, Chiara Cifuni, Anna Petrone, Susanna Coppola, Annalisa Panico, Mimma Zito, Martina Magelli, Antonella Elia, Raffaella Picariello, Federica Di Fremma, Camilla Benucci, Stefania Barbieri. Questo bello squadrone in rosa è riuscito a portare il presepe vivente alla Cittadella.

IMG-20151220-WA0005 IMG-20151220-WA0001

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •