Home Emergenza COVID-19 Casoria: il ponte della solidarietà

Casoria: il ponte della solidarietà

129
0

Durante il mese di marzo diversi imprenditori del territorio casoriano hanno convertito la loro attività a produzione di mascherine che poi sono stata donate ai cittadini. Tra questi ricordiamo, come abbiamo già detto in precedenza, Alviero Rodriguez di Salvatore Neboso e la Sartoria Italiana di Massimiliano Sorvino.

Nelle ultime ore anche gli impiegati cinesi dello Shopping Cina di Casoria hanno contribuito a tal proposito. Hanno, infatti, donato 3000 mascherine al comune, alle forze dell’ordine locale e alla comunità di San Mauro rafforzando ulteriormente quel ponte di solidarietà fondamentale nella situazione di emergenza che stiamo vivendo.

Articolo precedenteConte: misure restrittive allungate fino al 14 Aprile, no ora d’aria con i bambini se non per seri motivi.
Articolo successivoElisabetta di Casoria: un gesto d’amore e di solidarietà che dà speranza a tutti
Studentessa di psicologia presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con la passione per la lettura e la scrittura. Amante dei viaggi con un'insaziabile curiosità di conoscere tutto ciò che vale la pena conoscere. Già redattrice per il sito Fonte ufficiale.