E’ stato un pomeriggio itinerante quello del Ministro Barbara Lezzi.

L’esponente del Movimento 5 Stelle, attualmente Ministro per il Sud del Governo Conte, è arrivata a Casoria per visitare diverse aree dismesse e fornire la sua disponibilità ad affiancare Elena Vignati non solo nella sua campagna elettorale, ma anche per intraprendere quella che si preannuncia una nuova battaglia dei pentastellati.

Attualmente a Casoria esistono diversi siti industriali, ormai da anni abbandonati al degrado, che potrebbero essere utilizzati nell’ambito di un piano di recupero urbano e sviluppo economico ma che, a detta della stessa candidata a Sindaco, potrebbero ancora nascondere segreti di morte, vale a dire un carico di rifiuti tossici notevole.

Tra i siti visitati, per i quali si tenterà di realizzare una verifica ed eventualmente un piano di bonifica, quelli delle ex fabbriche Resia, Tubibonne e Rhodiatoce.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •