Home Casoria Casoria. Gli alunni dell’I.C. Nino Cortese piccoli Ciceroni nel progetto “La scuola...

Casoria. Gli alunni dell’I.C. Nino Cortese piccoli Ciceroni nel progetto “La scuola racconta 2016”

200
0

Casoria_la scuola racconta_2016Gli alunni della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Nino Cortese” di Casoria (Na) hanno attuato, nell’ambito del Maggio dei Monumenti 2016, un tour storico, culturale e gastronomico della propria regione con particolare riguardo alla storia del complesso della “SS. Annunziata” di Napoli. Tale attività è nata nell’ambito di una unità di apprendimento pluridisciplinare finalizzata alla creazione di competenze specifiche, grazie all’attenzione che il Dirigente Scolastico, prof. Giuseppe Esposito, da sempre promuove sul territorio, aprendo la scuola ad attività non solo culturali, ma anche artistiche e soprattutto di educazione alla propria terra con lezioni sul senso di appartenenza alla città.
In particolare venerdì 27 maggio 2016 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 gli alunni illustreranno gli aspetti più salienti della nota struttura ai turisti ed agli invitati, trasformandosi in “Ciceroni” per un giorno, anche in lingua inglese e francese, e proponendo attività di canti, balli e recitazione preparati durante il progetto extracurriculare “ALLA CONOSCENZA DELLA NOSTRA STORIA“. La struttura religiosa è attualmente affidata al Parroco don Luigi Calemme, ex alunno della stessa Cortese.
Alcuni alunni di appena 11 e 12 anni si sono cimentati, inoltre, nel rilievo in sito delle tipiche “Riggiole” degli ambienti più significativi del complesso religioso, riproponendone gli schemi grafici ed elaborandone dei modelli in scala identici agli originali che saranno esposte nella Sacrestia, nella sala della ruota degli “esposti” e nella Cappella del Tesoro. La mattinata si chiuderà con un momento conviviale di presentazione di piatti tipici della tradizione napoletana.

Articolo precedente“L’Orso bianco” di Aversa vince la tappa regionale “Gelato World Tour” col gusto “Perla del Mediterraneo”
Articolo successivoNapoli. Giornata Europea dei Parchi: passeggiata, aperitivo, musica fra gli orti del Paradisiello
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli