Home Casoria Casoria: finiti i kit per la differenziata, piovono le polemiche

Casoria: finiti i kit per la differenziata, piovono le polemiche

195
0

kit-sacchetti-rifiuti-raccolta-differenziataOgni nucleo familiare, munito di ultima bolletta della spazzatura e codice fiscale può accedere al corredo di sacchetti per raccolta dell’umido, della plastica, della carta e del vetro. Un sistema di ritiro creato ad hoc per risolvere le problematiche della distribuzione porta a porta, dove c’era sempre qualcuno che impropriamente ne prendeva sempre in più di quanto gli spettasse a discapito di altri. Tuttavia anche questo sistema non ha funzionato, dal momento che i minikit per la differenziata sono finiti. Si attende adesso che dal Comune arrivino nuovi fondi per finanziarne altri. Molti in fila agli sportelli del centro distribuzione in via Giolitti si chiedono come sia possibile, dal momento in cui il kit dovrebbe essere rilasciato solo da un’attenta valutazione di codice fiscale e bolletta.

Commentano alcuni: “Anche per un sacchetto della spazzatura c’è chi riesce a dare il peggio di sé. Anche questa volta qualcuno ha fatto il furbetto. Il server non ha aggiornato i dati e le nostre bollette non risultavano ancora in database, ovviamente qualcuno ne approfittato e ha preso quello che era nostro“. La sfida è portare in città al 70% la quota di differenziata. Per questo tra gli incentivi al cittadino, il Comune ha investito una quota di fondi per l’acquisto di un kit di sacchetti per la raccolta multimateriale. Paradossalmente le stesse possibilità non vengono date a tutti, spiega Mario: “Ho dovuto comprare le buste, fortunatamente me lo posso permettere, visto che nella nostra città non vanno mai avanti gli onesti, ma chi ha bisogno di appropriarsi perfino dei sacchetti della munnezza“.

Articolo precedenteAfragola. Presentata la terza stagione della rassegna teatrale “Si apre il sipario” – Premio Di Maio
Articolo successivoProcesso Resit: arrivano finalmente le condanne per il leader delle ecomafie ed i suoi affiliati
Giornalista pubblicista, laurea in Scienze della Comunicazione conseguita a Salerno. Corrispondente Area Nord di Napoli per il Mattino e collaboratrice per il Mattino on line. Direttrice del sito www.mirtonotizieglocali.it.