Casoria e i suoi talenti hanno ricevuto ancora una volta il giusto riconoscimento.

Il regista casoriano Luca Ciriello è stato premiato presso il  Mamma Roma – Concorso nazionale di corti per il cortometraggio – con la produzione “RACCONTI DAL PALAVESUVIO”.

Il premio viene dato ai migliori cortometraggi italiani.

Il regista ha reso noto l’evento, con tanto di foto e targa di premiazione, attraverso al sua bacheca facebook:Premio Maiora Film – Distribuzione Isola del Cinema2020 al cortometraggio “RACCONTI DAL PALAVESUVIO” di Luca Ciriello. MOTIVAZIONE DELLA GIURIA:
Le case abbandonate sono come gli uomini: alcuni tengono duro, altri crollano. Di sicuro tengono duro gli abitanti di Ponticelli, seppur privati del loro centro di aggregazione, il Palavesuvio. Pregano sperano e raccontano aneddoti della loro gioventù, quando la struttura era aperta e funzionante.
Il cortometraggio ha il merito di aver colto questa speranza e di averla mostrata in modo diretto e sincero, negli sguardi, nei silenzi e nelle lacrime di chi aspetta che un giorno qualcuno apra di nuovo quelle porte.
 — con Isola del Cinema, Mamma Roma – Concorso nazionale di corti, Lunia Film e Filmap presso Isola del Cinema”.

Il casoriano è un regista pluripremiato di grande successo e passione.

Da tutti noi della redazione un grosso “In bocca al Lupo e ad maiora!!!

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •