Home Casoria Casoria. Direzione futuro si presenta alla città di Casoria.

Casoria. Direzione futuro si presenta alla città di Casoria.

41
0

direzione_futuroGiovedi 19 Giugno alle ore 18.30 presso la Biblioteca Comunale di Casoria in Via Aldo Moro, si terrà il convegno “Il futuro riparte dai territori”, con cui la neo associazione Direzione Futuro si presenta e si apre alla cittadinanza. Interverranno il Presidente dell’Ass.ne, Avv. Rosario Busco; il segretario, Dott.ssa Giuliana di Caprio; il Dott. Francesco Maisto, consigliere comunale della città di Villaricca; il Dott. Stefano Castellano, consigliere comunale di Qualiano e il Dott. Ezio Micillo, Vicesindaco di Mugnano. La loro presenza è stata fortemente voluta in quanto rappresentanti di comuni che hanno aderito al progetto che “Direzione Futuro” vuole lanciare sui territori e attraverso la creazione di una rete tra gli stessi. Concluderà il convengo il Dott. Massimo Iodice, consigliere comunale della città di Casoria. “Direzione futuro nasce  con l’intento di creare una proposta di aggregazione sociale, favorendo l’integrazione e la valorizzazione delle risorse umane, culturali artistiche ed economiche presenti sul nostro territorio e su quelli limitrofi”, afferma il Presidente Busco. “L’associazione nasce dalla voglia di costruire, di stare su tutte le problematiche del nostro territorio attraverso il rapporto diretto e costante con i cittadini. Saremo assillanti nei confronti di coloro che avrebbero dovuto occuparsi delle problematiche della città e che, sistematicamente, se ne sono infischiati.  E’ nostra volontà rendere il nostro territorio vivibile, la nostra città sicura, i nostri figli sereni, e tutto ciò non con le chiacchiere, ma con i fatti, con progetti concreti, condivisi. Il nostro movimento pone al centro le persone con le loro competenze e capacità. Il nostro intento è quello di elaborare idee finalizzate alla crescita, nel senso più ampio del termine, del territorio. E in questo i cittadini devono darci una mano”.

Articolo precedenteSgominata la banda dei “cavalli di ritorno” che operava nell’area a Nord di Napoli.
Articolo successivoAfragola. Giocano i numeri di Sant’Antonio e sbancano al lotto.
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli