Home Casoria Casoria, danno fuoco ad un clochard ricercate due ragazze

Casoria, danno fuoco ad un clochard ricercate due ragazze

732
0

Due ragazze, sulla cui identità sono in corso accertamenti delle forze dell’Ordine, hanno dato fuoco ad un clochard conosciuto nella zona tra Casoria e Afragola, dove è abitudinario. Un gesto barbaro che non trova alcuna giustificazione.   

Solo la prontezza di Antonio (questo è il nome con cui è conosciuta la vittima) che ha spento le fiamme rotolandosi per terra ha evitato il peggio. Soccorso dai sanitari del 118 ha rifiutato il ricovero e subito dopo ha fatto perdere le sue tracce. 

Gli stessi Carabinieri che indagano sull’identità delle due ragazze stanno cercando di rintracciare Antonio, un extracomunitario che da anni praticava la zona per ricostruire il movente dell’aggressione.  

Sono in corso accertamenti anche sulle telecamere della zona che potrebbero aver ripreso le fasi del folle gesto.  

FOTO NANO TV

Articolo precedenteNapoli, si comincia a Verona
Articolo successivoCasoria: amianto abbandonato in strada da 2 giovanissimi. Denunciati dai Carabinieri
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli