L’ingresso del centro commerciale Shopping China è quasi impraticabile: allagato a causa delle forti piogge degli ultimi giorni, il passaggio delle auto è impossibile. Per i pedoni, figuriamoci, ancora meno: bisogna costeggiare la parete per riuscire ad entrare nel centro commerciale.

Gli acquazzoni dei giorni scorsi hanno ridotto non solo il centro, ma l’intero comune quasi a un “colabrodo”: molte strade sono quasi “franate” fosse e voragini riempiono il centro carreggiata creando danni alle auto e non solo.

Peggio ancora le buche, grandi si riempiono d’acqua sporca rendendo difficile vederle. Così’ qualche pedone ci è anche cascato dentro, per fortuna non riportando gravi conseguenze.

Purtroppo, stando alle previsioni, il tempo non accenna ne accennerà a migliorare nelle prossime ore. Cosa aspettarci?

Sicuramente, almeno per ora, non ci sono allerte gravi da causare la chiusura dei plessi scolastici, si raccomanda comunque di fare attenzione, di non correre troppo, di stare all’erta quando si guida o anche quando si va a piedi.

Per il primo punto,sfortunatamente, ci sarà molto da lavorare: sono tanti i cittadini che si sono lamentati per la velocità delle auto al centro città e dei continui “bagni” che sono costretti a subire…

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •