Si è tenuto ieri il Consiglio Comunale con i seguenti ordini del giorno: l’aggiornamento del programma triennale delle opere pubbliche; l’approvazione del bilancio consolidato 2018 del gruppo ‘amministrazione pubblica’, il riconoscimento di alcuni debiti fuori bilancio, la nomina dell’organo di revisione economico-finanziaria per il triennio 2019-2022, l’approvazione delle linee programmatiche del sindaco, l’approvazione del nuovo regolamento comunale per la disciplina della video sorveglianza sul territorio comunale e la proposta di acquisizione al patrimonio di alcuni beni confiscati alla criminalità.
Ancora una volta l’opposizione ha abbandonato l’aula e accusato la maggioranza di gravi irregolarità.
“Siamo stati costretti ad abbandonare l’aula per il comportamento del Presidente Andrea Capano, del sindaco Raffaele  Bene e della maggioranza. Comportamento da parte di questa amministrazione comunale, in spregio della legge, dello Statuto e del Regolamento del medesimo comune”- ha affermato Angela Russo per l’opposizione.

“Abbandonare l’aula vuol dire solamente sottrarsi al contraddittorio perdendo di vista gli interessi della città” – la contro risposta del consigliere della maggioranza Marco Colurcio.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •