Casoria, ancora una volta si distingue come città di talenti.

Il regista, nostro concittadino, Paolo Cipolletta ha ricevuto un nuovo premio per  il cortometraggio “Uocchie c’arragiunate” al Festival del Cinema di Castel Volturno.

L’annuncio è stato dato da lui stesso attraverso i social: “Per la capacità di dimostrare come spesso nel pregiudizio degli altri in realtà si nasconde la passione di molti”. Questa e’ la motivazione con cui è stato premiato il mio short film Uocchie c’arragiunate come Miglior Cortometraggio al Festival del Cinema di Castel Volturno. Queste sono le parole scelte dalla Giuria Young. Abbiamo vinto anche il premio come Migliore Fotografia: ed il mio Dop Francesco Morra, presente alla serata di premiazione, anche in mia rappresentanza, mi ha riferito che i molti giovani presenti volevano incontrarmi e confrontarsi con me. Non sapete quanto lo volessi io. A poche ore dal primo ciak del mio lungometraggio “Fino ad essere felici” tutto questo e’ per me benzina sul fuoco. E ringrazio i ragazzi di Castel Volturno per la spinta motivazionale. Vi aspetto al cinema. JAMM! Jack Jammo UncosoFactory Jammo Johnny Toko Francesco D’Ambrosio Chiara Borzacchiello Alessandro Riccardi Gianluca Varriale Gianfranco Gallo Luca Gallone @gianluca Di Gennaro”.

Ovviamente da parte di tutti noi della redazione un grosso in bocca al lupo al giovane casoriano e che la sua carriera possa procedere sempre al meglio!

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •