Il Casoria paga la fatica delle tre partite in una settimana e, tra le mura amiche, cede di misura alla Frattese. Derby equilibrato e spigoloso, è un episodio a regalare successo e tre punti ai nerostellati.I viola escono a testa alta e tra gli applausi dei propri sostenitori che ne hanno apprezzato grinta e determinazione.

Primo tempo nervoso ed equilibrato, sul finire di frazione l’unica emozione: la conclusione dai 25 metri di Aliperta sfiora il palo.

 

Secondo tempo più vivace, Ioio non trova il tap-in vincente dopo un’ azione di Esperimento; due giri di lancette ed è Diana con un colpo di testa ad impegnare il portiere ospite. La Frattese replica con Balzano e Sperandeo, entrambi devono arrendersi agli straordinari riflessi di Maiellaro.

 

La partita si fa sempre più tesa e al 76′minuto arriva l’episodio che la sblocca e decide: la conclusione di Sparano è respinta da Maiellaro, sul pallone si avventa Grezio, in sospetta posizione, che deposita in rete. Frattese in dieci per il rosso a Roghi, il Casoria ci mette l’anima ma non riesce a raddrizzare la contesa, il derby va alla Frattese.

 

TABELLINO

 

ASD CASORIA – FRATTESE 0-1 (0-0)

 

14’GIORNATA CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE A

 

DOMENICA 1 DICEMBRE – ORE 11:00 – ‘SAN MAURO’ CASORIA (NA)

 

CASORIA: Maiellaro, Di Benedetto, Esperimento (82’min. Ventola), Russo, Aliperta, Diana, Napolitano, Avolio (85’min.Sannino), Ioio, Cirelli (72’min.Siciliano), Vitale. A disp. Capasso, Finizio, Galloppa, Padovani, Rosbino, Esposito. All. De Michele

 

ARBITRO: Federico Di Benedetto della Sezione di Novi Ligure

 

ASSISTENTI: Nocera / Marrazzo (Nocera Inferiore)

 

MARCATORI: 76’Min. Grezio

 

AMMONIZIONI: Aliperta(C), Pappagoda(F), Napolitano(C), Tommasini(F), Fontanarosa(F)

 

ESPULSIONI: Roghi (F) per doppia ammonizione all’80’minuto

 

SPETTATORI: 350 circa di cui 50 da Frattamaggiore

 

Pasquale Lucchese Area Comunicazione Asd Casoria Calcio

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •