Home Cronaca & Attualità Casoria, armi e droga in una autorimessa abusiva

Casoria, armi e droga in una autorimessa abusiva

607
0

I Carabinieri del Nucleo Operativo Stella, gli uomini della Squadra Mobile della Polizia di Napoli con la collaborazione della Polizia Locale di Casoria sono intervenuti ieri pomeriggio presso un fondo dove all’interno di una vera e propria autorimessa abusiva erano nascoste armi e droga. 
Dalla perquisizione eseguita è emerso che all’interno di costruzione in muratura erano nascoste  2 armi lunghe (una con matricola abrasa), 4 pistole con matricola abrasa e 4 coltelli.
E ancora 336 cartucce di diverso calibro, 10 ogive, 85 grammi di marijuana e 5 dosi già confezionate della stessa sostanza. Una dose di cocaina – la lista continua – un manganello, 3 bilancini di precisione, 1 ordigno esplosivo e un’uniforme da Carabiniere.
La Polizia Locale invece ha accertato l’occupazione senza titolo del suolo, risultato di proprietà pubblica e lo svolgimento senza titolo dell’attività economica di vendita e riparazione di auto. Gli uomini del Colonnello Giuseppe Sciaudone accetteranno inoltre le modalità del possesso di quindici veicoli e l’eventuale contaminazione ambientale per l’attività svolta senza il rispetto delle norme in materia. L’intero sito è stato sottoposto a sequestro penale. 
In collaborazione con l’ASL sono stati posti in un ricovero idoneo tre cani Pitbull e dei pappagallini, tenuti tuttavia in buono stato. 
La responsabilità dei reati è stata attribuita a due persone che sono state trovate sul posto, entrambe tradotte in arresto. Dovranno adesso rispondere all’Autorità Giudiziaria.

Articolo precedenteCasoria, nascondeva in casa droga e una pistola carica rubata a Fiumicino. Carabinieri arrestano 41enne
Articolo successivoPNRR, finanziato un progetto di mobilità sostenibile
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli