Home Senza categoria Casoria. Aggredito e picchiato il consigliere comunale Emilio Polizio

Casoria. Aggredito e picchiato il consigliere comunale Emilio Polizio

480
0

1962596_10202394247130557_715699633_nIl consigliere del comune di Casoria, Emilio Polizio (Udc) è stato vittima di un aggressione questa notte, verso le 2.30 circa, fuori la sua abitazione. Il giovane consigliere mentre stava aprendo la porta della sua villetta a Casoria, è stato aggredito brutalmente alle spalle per poi essere colpito violentemente in volto da alcuni uomini. Secondo le prime ricostruzioni, pare che, gli uomini non avrebbero portato via nulla. Il Polizio, subito è stato trasportato all’ospedale Cardarelli di Napoli per le prime cure del caso, riportando la frattura dello zigomo e delle ossa nasali. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della compagnia di Casoria.

Ricordiamo che il consigliere comunale Emilio Polizio è l’unico consigliere che in questi quattro anni di amministrazione Carfora è sempre stato all’opposizione, denunciando gli sprechi dell’ente e battendosi contro le illegalità diffuse sul territorio Casoriano. E’ di poche settimane fa un post su facebook dove attaccava la malavita locale: “Il mio paese ha la memoria corta per questo, per non dimenticare quando qui non si poteva nemmeno morire vi invito a leggere questo estratto della relazione della DIA del 2011: Testualmente “in tale località (Casoria) il 6.7.2011 i carabinieri della locale tenenza hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto, nell’ambito del procedimento penale n. 45658/09 rgnr., nei confronti del titolare di un’impresa funebre e di un suo dipendente, esponenti del clan Moccia, responsabili di estorsione aggravata dal metodo mafioso” Per chi si dimentica che la mafia c’è anche quando non se ne parla…”

L’editore Carlo De Vita e il direttore responsabile Vincenzo Russo esprimono solidarietà al consigliere comunale Emilio Polizio, siamo sicuri che non sarà questo vile gesto a fermarlo nelle sue battaglie politiche.