Home Politica Referendum: A Casoria il 74% vota NO. “L’accozzaglia” manda a casa Renzi...

Referendum: A Casoria il 74% vota NO. “L’accozzaglia” manda a casa Renzi con un plebiscito di NO.

139
0

afp_ir332-u20437913222tsd-835x437ilsole24ore-webIl dado è tratto, la costituzione non si tocca. Con un’affluenza del 69%, il popolo ha deciso per il No, ha deciso con il voto, non solo di lasciare immutata la costituzione, ma anche di mandare a casa Renzi, che da poco ha rassegnato le dimissioni, evidentemente commosso, con un discorso chiaro, schietto in cui si è preso le sue responsabilità. Il risultato è netto, il No raggiunge il 60%, ci troviamo di fronte ad un’ampia differenza di voti. Tutti contro Renzi, più che contro il cambiamento tanto pubblicizzato ma non creduto evidentemente dagli Italiani. A Casoria, la percentuale dei votanti è stata del 57%, meno del resto d’Italia, ma la vittoria del NO è netta e si attesta intorno al 74%, circa 25000 voti per il NO e 9000 scarsi per il Si. La Campania si attesta intorno al 69% e la provincia di Napoli al 70%. L’unica regione in cui ha prevalso nettamente il SI è il Trentino, mentre in Toscana ed Emilia Romagna la vittoria del Si è di misura.

Articolo precedenteReferendum Costituzionale. Alle ore 19,00 hanno votato circa il 57% degli aventi diritto.
Articolo successivoMedicina personalizzata: come ci cureremo nel futuro ?
Raccontare quello che accade senza dare giudizi, senza cedere alle pressioni, probabilmente non è il giornalismo dei giorni nostri, ma è sicuramente dare il giusto servizio ai lettori. Vive a Casoria, scrive, fotografa, sogna.