di Andrea Papaccio – Ancora violenza di genere in Campania. Grazie all’anonima segnalazione di un cittadino, i carabinieri del nucleo di Casoria hanno soccorso una donna di 39 anni, vittima dei soprusi e della violenza del marito. L’uomo teneva la moglie segregata in casa senza darle la possibilità di uscire dalla propria dimora, dove era maltrattata e insultata dal dispotico coniuge. Come riporta Cronache della Campania, l’uomo già noto alle forze dell’ordine per svariati reati, è stato arrestato dalle autorità. La donna ha raccontato di aver subito violenza, sia fisica che psicologica, durante tutto l’infausto matrimonio.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •