Home Cronaca & Attualità Casavatore. Scatta l’arresto per l’uomo che ha sfondato le porte del municipio.

Casavatore. Scatta l’arresto per l’uomo che ha sfondato le porte del municipio.

81
0

manette-ai-polsiLa polizia locale di Casavatore diretta in prima persona dal comandante colonnello Antonio Piricelli il giorno 07 dicembre 2015 ha tratto in arresto un pluripregiudicato tale B.C: che ha sfondato le porte del municipio e senza sentire ragioni, si è portato in direzione della stanza del sindaco dove non ha esitato a danneggiare tutto quello che aveva dinanzi lungo il suo percorso, ha sfondato la porta della stanza che porta a quella sindaco, tentato di aggredire i dipendenti del municipio, e senza badare a chi aveva di fronte ha lanciato oggetti contundenti verso i presenti rischiando di ferire in modo molto grave chi veniva colpito, per poi prendere in mano  un grosso passamani di cortesia in ferro utilizzato per l’attesa delle persone e lanciarlo dalla finestra con il rischio di colpire chi si trovava a passare nella zona sottostante. Stamattina su disposizione dell’autorità giudiziaria gli uomini della Polizia locale di Casavatore diretti dal Comandante colonnello Antonio Piricelli hanno eseguito la direttissima. L’udienza si è svolta alla Procura della Repubblica di Napoli Nord, il Magistrato della sezione Penale dopo aver sentito il comandante Piricelli e l’imputato,  ha inflitto al pluripregiudicato B.C., tenuto conto dei numerosi precedenti penali e delle condotte criminose pericolose che potrebbe mettere in atto , la misura speciale dell’obbligo di presentazione  e di firma alla polizia giudiziaria della Polizia Locale di Casavatore per mesi otto.

Articolo precedenteCasalnuovo. Il Comune da il via libera al progetto per l’assistenza ai disabili
Articolo successivoCasoria. Il vero Natale con spettacoli ed eventi si festeggia alla Galleria Marconi
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli