Casalnuovo di Napoli: all’interno di una cabina “enel” su via Saggese stavano portando via alcuni cavi di rame dell’impianto elettrico.

Salvatore Nacca, 39enne, già sottoposto all’obbligo di dimora a Casalnuovo, Giuseppe Calise, 29enne, anche lui di Casalnuovo e Gaetano Calise, 19enne, di Sant’anastasia, tutti già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati per furto aggravato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Castello di Cisterna.

Dopo le formalità di rito sono stati tradotti ai domiciliari e sono in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Condividi su
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •