Home Cronaca & Attualità Cardito. Salvi i posti di 55 dipendenti del centro commerciale “La Masseria”

Cardito. Salvi i posti di 55 dipendenti del centro commerciale “La Masseria”

203
0

la masseria(Francesco Celiento) – Trovato l’accordo fra l’azienda ed il sindacato Fluica Cub. Dopo una dozzina di giorni finisce lo sciopero. Salvi i posti di lavoro dei 55 dipendenti del supermercato del centro commerciale La Masseria, i quali hanno ininterrottamente formato un presidio fuori i cancelli della struttura di Cardito per difendere la loro occupazione. Ad annunciare la fine della protesta, il direttore commerciale del gruppo Gvc, Gaetano Graziano. “Siamo riusciti a giungere ad una conclusione positiva che ha salvato tutti i lavoratori, il cui posto di lavoro, ribadisco, non è stato mai in discussione, e lo stesso centro commerciale che rischiava di subire l’influsso negativo causato dallo sciopero ad oltranza. La nuova azienda che gestirà il punto vendita avrà così il modo di rilanciarlo, rilancio che porterà benefici anche a tutti i negozi della struttura”.
La vicenda de “La Masseria” era solo l’ultima vertenza occupazionale che si era aperta nel territorio di Napoli Nord, il salvataggio di una cinquantina di posti di lavoro rappresenta una vera e propria manna considerando la disoccupazione imperante nella zona, fra le più alte d’Italia.

Articolo precedenteCaserta. Ordinanza di custodia cautelare in carcere a tre casalesi per estorsione.
Articolo successivoCasoria Calcio: giovedì test con l’Arzanese.
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli