Home Sport Caos Casoria Calcio: si dimette l’allenatore Marino

Caos Casoria Calcio: si dimette l’allenatore Marino

126
0

presentazione Casoria Calcio (1)Il ritorno del calcio a Casoria, dopo un digiuno durato ben 22 anni, era stato accolto con estrema euforia dai cittadini. Lo scorso 20 settembre, tifosi di ogni età erano accorsi festosi in villa comunale per la presentazione ufficiale della rinata Casoria Calcio.
A poco meno di due mesi da quell’evento, arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia delle dimissioni del mister Alessandro Marino, pochi giorni dopo la prima sconfitta in campionato incassata dai viola. A comunicare la notizia è lo stesso allenatore tramite il proprio profilo facebook: “In data odierna ho presentato le dimissioni come incarico di allenatore del Casoria Calcio. Le mie dimissioni sono irrevocabili”.
Alla base della drastica decisione, ci sarebbero divergenze con la società. Marino ha infatti spiegato come all’inizio dell’incarico l’ obiettivo concordato con la dirigenza fosse quelli di condurre un campionato di assestamento. Obiettivo evidentemente mutato al fine di perseguire risultati più ambiziosi, in quanto, prosegue Marino: “I ragazzi e il sottoscritto non hanno mai potuto lavorare con serenità, perché dalla prima di campionato venivamo messi in discussione e sempre processati ogni partita. […] Oggi cambiano gli obiettivi e si va in cerca di giocatori che possono fare il salto di qualità. Di conseguenza non dando fiducia al lavoro sia svolto da me e sia di chi fa parte di questo organico”.
Sandro Marino lascia quindi la guida della squadra con un bilancio di 2 vittore, 3 pareggi, 2 sconfitte in 7 partite ufficiali tra coppa e campionato di Prima Categoria. Altro scossone per l’ambiente viola, già scottato lo scorso 29 settembre dalla querelle scaturita dalle dimissioni del dg Mauro Russo.

Articolo precedenteLa contraccezione ormonale. Le cose da sapere
Articolo successivoCicatrici. Storia del coraggio di abbracciare la vita sconfiggendo il cancro al seno.
Classe 91. Giornalista pubblicista e studente di Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Vicedirettore presso Il Giornale di Casoria (con cui collabora dal 2012), giornalista e social media manager Fantagazzetta. L'energia, l'impegno, la responsabilità e l'ottimismo sono e sempre saranno il mantra della mia attività di giornalista, considerando i traguardi non come punti di arrivo, ma come stimoli che inducano a dare sempre il massimo.