Fonte foto: Tecnica della Scuola

La scuola in Campania inizierà il 14 settembre e a tal riguardo il Governatore Vincenzo De Luca ha asserito:

“Per garantire la sicurezza nelle scuole possiamo fare concretamente solo due cose, ovvero dare le mascherine a tutti, almeno per quanto riguarda le scuole medie e superiori, e fare i tamponi all’inizio anno scolastico a docenti e non. In Campania ci stiamo preparando per farli a tutti i 110mila lavoratori del settore scolastico. Il resto è aria fritta”.
Ma rimane un clima di grande incertezza sia a livello nazionale che locale. Con i dirigenti scolastici che attendono disposizioni precise al fine di mettere in campo la migliore organizzazione possibile per organizzare la riapertura delle scuole nella massima sicurezza. Ovviamente la riorganizzazione delle Scuole in vista della riapertura non dipende esclusivamente dall’impegno degli operatori scolastici, in primis i dirigenti, ma per la nostra città dal piano per la ripartenza che deve essere messo in essere dall’amministrazione comunale.
Dal canto suo, la Preside dell’ Istituto Puccini di Casoria Fabiana Squillace ha postato su Facebook:
“Cari alunni e gentili genitori, so che vorreste risposte immediate su come ripartiremo a settembre e so anche che circolano voci del tutto infondate su presunte organizzazioni per il prossimo anno. Ad oggi siamo tutti (i docenti ed io) impegnati nello studio di più di una alternativa organizzativa che possa arrecare i minori danni possibili, mantenere l’assetto di scuola e rispettare i parametri dettati dal Miur per il Covid. Poiché queste organizzazioni non dipendono solo dal nostro impegno ma da altri fattori (numero docenti in più che potrebbero esserci forniti, numero aule disponibili, numero collaboratori, ecc.) di cui attendiamo la definizione, non mi è possibile darvi oggi le risposte che attendete. Appena tutto il quadro sarà più chiaro sarà mia premura informarvi; nel frattempo vi invito a non prendere in considerazione nessuna delle ipotesi che vi viene riferita a meno che non provenga da una mia personale comunicazione a mezzo fb e avviso sul sito.Vi ringrazio tutti”.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •