Home Cronaca & Attualità Caivano. Partono le prime bonifiche. Stanziati 500 mila euro.

Caivano. Partono le prime bonifiche. Stanziati 500 mila euro.

120
0

rifiuti-tossici-1-interna-nuovaFirmato il protocollo d’intesa, stanziati altri 500mila euro per i primi interventi sul territorio del Comune di Caivano, epicentro della cosiddetta “Terra dei Fuochi”.
La convenzione è stata siglata fra l’ente di Santa Lucia, che complessivamente elargirà 1 milione e 200mila euro, per i primi quattro interventi operativi sul territorio, e l’ente locale. I lavori dovrebbero partire, sotto l’egida del commissario straordinario Antonio Contarino, nel giro di una decina di giorni e saranno effettuati dalla società in house della Regione, “Campania Ambiente”. Questa è sola la prima tranche di un contributo molto più sostanzioso che probabilmente sarà stanziato nei prossimi mesi, infatti i siti inquinati da bonificare nell’estesa area caivanese (circa 27 Km quadrati), contando solo quelli censiti, arrivano ad una cinquantina.