Home Cronaca & Attualità Caivano. Parla ad un’emittente locale, Don Patriciello: “Non esistono preti pedofili, ma...

Caivano. Parla ad un’emittente locale, Don Patriciello: “Non esistono preti pedofili, ma pedofili diventati preti”

175
0

don maurizio patricielloDon Maurizio Patriciello, parroco della città di Caivano, ha rilasciato un’intervista ad un’emittente televisiva locale, nel quale ha affrontato diverse tematiche concernenti la Chiesa nella sua totalità, toccando tasti dolenti come per esempio la pedofilia. Una questione alquanto delicata che sovente sentiamo attraverso i canali mediatici, dove i più coinvolti finiscono spesso e volentieri ad essere i preti. Patriciello si è reso protagonista per numerose iniziative volte a denunciare il degrado che attanaglia Caivano, è anche noto per essere “il prete della Terra dei Fuochi”, essendo tra quelli che più maggiormente si è attivato per combattere questo disagio. Ecco quanto raccolto dalle sue dichiarazioni: “Io non credo che esistano preti pedofili, ma pedofili che sono diventati preti. Esiste gente che imbroglia, indossando abiti nel proprio corpo, senza alcun diritto. La Chiesa deve tornare al centro del villaggio e ciononostante gli scandali confermano il Vangelo, perché Gesù ce lo ha detto! E’ necessario che gli scandali accadano ma guai a colui per il quale lo scandalo sorge. Tutti noi siamo peccatori, piccoli, poveri o limitati, ma noi ci siamo innamorati di Gesù, vogliamo bene alla Chiesa, perché sappiamo che oggigiorno è un faro che può trasmettere tanta luce, ma viviamo nella miseria e per questo motivo ci dobbiamo aiutare reciprocamente. Noi dobbiamo tutelare la verità, mai la menzogna e chi tace sulla menzogna, diventa complice di essa”.