Home Politica Beni confiscati alla Camorra. Oggi il tavolo tecnico in Regione Campania.

Beni confiscati alla Camorra. Oggi il tavolo tecnico in Regione Campania.

108
0

consiglio regOggi si è tenuto un incontro fondamentale per la III Commissione speciale del Consiglio regionale della Campania – spiega Flora Beneduce, vice presidente della Commissione per il controllo su bonifiche ambientali e riutilizzo dei beni confiscati alle ecomafie – . Si è parlato di fondi europei per la valorizzazione dei beni sequestrati alla Camorra, con esponenti del terzo settore, del mondo sindacale e delle istituzioni, in un proficuo tavolo tecnico. Si tratta di immobili che hanno potenzialità inespresse e che potrebbero determinare una svolta anche in ambito occupazionale. Dare vita alle strutture, affidandole ad associazioni, cooperative e imprese attive sul territorio, significa offrire opportunità ai giovani e costruire occasioni di incontro, dialogo, cultura e lavoro. Abbiamo l’occasione di trasformare il grigiore di un passato delittuoso in un futuro di speranza. Razionalità, capacità di scelta, oculatezza nell’investimento potranno rendere la nostra regione, ancora una volta, ente promotore di sviluppo, crescita, occupazione, legalità e cittadinanza attiva!

Articolo precedenteCasoria. Marciapiedi invasi dai tavolini dei bar, rischio sicurezza.
Articolo successivoTrascritto all’anagrafe di Napoli il primo matrimonio gay contratto all’estero.
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli