Copertine dottore CasagrandeServirebbe davvero un dottore in psichiatria per poter parlare in maniera sintetica e lineare del personaggio britannico più amato al mondo senza andare fuori di testa. Doctor Who è stata senza dubbio una delle serie televisive di fantascienza più longeve della storia, protagonista della narrazione è un Time Lord (Signore del Tempo) in lotta contro nemici umani ed alieni, in grado di attraversare lo spazio ed i secoli grazie al suo Police Box blu notte. Giovedì 18 dicembre il Tardis (la macchina del tempo dalle sembianze di una cabina del telefono blu notte, usata dalla polizia britannica negli anni ’60) parcheggia in via Seggio, ad Aversa, con una giornata completamente dedicata alla serie cult della tv Britannica. Una lunga giornata realizzata da Creativart School in collaborazione con Whovians Campania,Officina del Seggio e Fumetteria Cerberus, con la partecipazione straordinaria di Elena Casagrande, autrice delle avventure a fumetti del Dottore.  The Christmas day of the Doctor, questo il nome scelto per la kermesse, si articolerà in più momenti. Si parte alle ore 15.00 con la lezione gratuita ed aperta al pubblico di Elena Casagrande, autrice della trasposizione fumettistica del Signore del tempo. La disegnatrice romana terrà un workshop gratuito ed aperto a tutti alla Creativart School (in via Seggio 86). Ad accompagnare l’artista ci sarà anche Arianna Florean, colorista dell’albo a fumetti.  Cambio di location alle 18.00, presso la fumetteria Cerberus (in via Magenta 60), Elena Casagrande presenterà l’opera Suicide Risk, ultima nata nella casa editrice americana Boom Studios (in Italia il fumetto è distribuito dalla Bao). L’occasione sarà delle migliori per collezionare le preziose copie autografate dell’artista.  Alle 21.00 sarà tempo di indossare il papillon: il Doctor Who Christmas party ha inizio nella cornice dell’Officina del Seggio (via Seggio, 78). Tutto e tutti rigorosamente in tema Dottore.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •