Home Cronaca & Attualità Aversa. Compravendita con assegno scoperto, sequestrati 3500 kg di kebab

Aversa. Compravendita con assegno scoperto, sequestrati 3500 kg di kebab

87
0

carabinieriVenerdì 19 giugno i carabinieri della sezione di Aversa hanno eseguito di propria iniziativa un blitz in città, sequestrando circa 3500 chilogrammi di kebab. Tale sequestro è avvenuto dopo che un avvocato di una società tedesca ha denunciato che la società cui rappresenta, è stata truffata da un amministratore di alcuni supermercati presenti ad Aversa e altri paesi del casertano. Truffa nata perché la società acquirente aveva comperato circa 17500 chilogrammi di kebab, ricevendo in cambio dall’alienante un assegno dell’importo di 65.015 euro, risultando senza provvista. Allertati i carabinieri della zona, subito si sono cimentati ad indagare per ricostruire la truffa sin dal principio; la società tedesca pretende giustamente il risarcimento per il danno patito.