Home Comuni Arzano, il Comandante Chiariello non è solo

Arzano, il Comandante Chiariello non è solo

159
0

Nuove e più esplicite minacce di morte sono state rivolte al Comandante della Polizia Locale di Arzano, Biagio Chiariello. 
Lunedì mattina fuori al Comando è stato fatto ritrovare un manifesto funebre con chiari riferimenti al decesso del Comandante con addirittura una data precisa, il 10 marzo.  
Biagio Chiariello, da diversi mesi a capo della locale di Arzano, dopo aver diretto Frattamaggiore, si sta adoperando in diverse operazioni per il ripristino della legalità. Tra queste la denuncia per occupazione abusiva nel rione 167. 
Proprio durante una di queste operazioni, nelle scorse settimane, l’auto di servizio del Comandante fu affiancata da una Panda che per diversi metri ha affiancato l’auto della polizia locale per poi darsi alla fuga. 
A Biagio Chiariello sono arrivati centinaia di messaggi di solidarietà e vicinanza. In particolare dai Comandi di Polizia Locale di tutto il comprensorio a nord di Napoli. Sono inoltre allo studio attività congiunte di controllo del territorio, unitamente anche ad altre forze dell’ordine. 
Questa mattina infine si è svolta una manifestazione di solidarietà al Comandante Chiariello presso il Comando di Arzano alla presenza di parlamentari, sindaci del comprensorio ma anche rappresentanti delle associazioni. 

Articolo precedenteFesta della donna a Casoria
Articolo successivoAurora Guarino, giovane attrice napoletana nel cast del film Din Don – Un paese in due –
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli