Negli ultimi anni gli spettacolari giochi pirotecnici sono diventati un vero e proprio marchio per suggellare la fine di eventi religiosi, compleanni,concerti o partite di calcio,insomma ogni genere di festa.

I fuochi d’artificio attirano tantissime persone per il colore e le composizioni ma c’è anche chi si lamenta per il rumore.

In particolare, la lamentela arriva soprattutto dai proprietari di animali domestici come cane e gatti che,durante i fuochi artificiali,vivono un vero e proprio trauma.

Anche gli uccelli come pappagalli e canarini soffrono molto a causa dei rumori assordanti dei botti.

In moltissimi comuni d’Italia,e anche a Casoria,i sindaci hanno eliminato,ad esempio,i botti di capodanno che ogni anno uccidono tantissimi animali.

Una soluzione per accontentare tutti,amanti dei fuochi e degli animali,sembra arrivare dal Canada dove esistono dei giochi pirotecnici silenziosi e coreografici,in cui non ci sono esplosioni ma solo effetti speciali come cascate,fontane e girandole.

Lo scorso 1° luglio ,per festeggiare il Canada Day, il vicesindaco di Banff,Corrie Di Manno, ha approvato i giochi pirotecnici silenziosi per ridurre al minimo l’impatto sulla fauna selvatica che vive in città e nel parco nazionale .

Banff è infatti una località turistica situata all’interno dell’omonimo Parco Nazionale dove è possibile ammirare orsi,alci,lupi grigi,cervi,bisonti  e tantissimi altri bellissimi animali.

Come si vede,veramente un’ottima idea per conciliare le esigenze di tutti.

Speriamo allora che i giochi pirotecnici silenziosi arrivino presto anche in Italia e nelle nostre cittadine.

A  Casoria,infatti,la situazione è diventata veramente insostenibile,non c’è più tranquillità visto che sparano continuamente e anche dopo la mezzanotte.

C’è bisogno di una soluzione immediata e definitiva.

Condividi su
  • 90
  •  
  •  
  •  
  •