Giugliano in campania: carabinieri arrestano giovane trovato con 110 chili di sigarette di contrabbando.
I carabinieri della compagnia di Casoria hanno sottoposto a controllo un 25enne di Giugliano già noto alle forze dell’ordine, Nicola Mello, che nella notte circolava nelle campagne giuglianesi alla guida di una Fiat Punto.
Nel bagagliaio hanno rinvenuto 110 chili di sigarette di contrabbando: 549 stecche immediatamente finite sotto sequestro.
Mello è stato tratto in arresto per contrabbando di tabacchi lavorati esteri e tradotto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.
Condividi su
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •