Home Cronaca & Attualità Arresto del sindaco di Caracas, appello del Presidente de Luca.

Arresto del sindaco di Caracas, appello del Presidente de Luca.

333
0

Nuovo arresto “eccellente” in Venezuela. Gli uomini dei servizi segreti sono entrati armati nell’ufficio del sindaco di Caracas, Antonio Ledezma, noto leader dell’opposizione al governo di Nicolás Maduro, e lo hanno portato via. Prima di uscire hanno  sparato qualche colpo a vuoto. Il Sindaco di Caracas è di origini Irpine. Del resto in Venezuela ci sono moltissimi cittadini di origine italiana. Da mesi il paese latino americano è scosso da tensioni e scontri armati. La situazione sta precipitando verso una vera e propria guerra civile. A questo proposito si registra un appello del Presidente della Regione De Luca che qui di seguito riportiamo

Versione Stampabile

“Giungono dal Venezuela notizie drammatiche – ha dichiarato il Presidente Vincenzo De Luca – e tra queste l’arresto del sindaco di Caracas Antonio Ledezma, di origini irpine. Esprimiamo al sindaco e alla sua famiglia la nostra solidarietà e facciamo appello affinché vengano al più presto ripristinate condizioni di rispetto democratico in una nazione amica che conta decine di migliaia di italo-venezuelani. Appello che rivolgiamo anche al Governo italiano, già in prima linea sul piano diplomatico, per garantire la piena tutela dei diritti di libertà e democrazia”.

Articolo precedenteCasoria. La città sotto assedio dei malviventi. Continuano i furti in appartamento.
Articolo successivoNapoli. Furto in un’abitazione, pistola alla tempia di un bimbo di tre anni. Arrestati i tre malviventi
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli